Philadelphia 76ers 112-104 Brooklyn Nets

Philadelphia 76ers 112-104 Brooklyn Nets

I 76ers di Filadelfia siedono a casa contro le Nets di Brooklyn. Dopo tutto il gioco, i 76ers hanno combattuto gli straordinari e hanno battuto le Nets 112-104.

Dati di campo completi:

Punteggi specifici: 20-26, 32-16, 26-35, 25-26, straordinari 1-9 (prima le Nets).

Brooklyn Nets, [Canotte Brooklyn Nets.] LeVert aveva 25 punti, 6 rimbalzi e 5 assist, ma 29 colpi e 20 colpi di ferro erano inefficienti. Inoltre, Dinwiddie ha segnato 22 punti, 8 assist e 5 rimbalzi, DeAndre Jordan 14 punti, 15 rimbalzi e 4 assist, Chandler 12 punti e 8 rimbalzi, Joe Harris 12 punti e 3 rimbalzi, Prince 7 punti e 2 assist, Templeton 7 punti e 4 Rimbalzo 2 assist, Luwawu 5 punti e 5 rimbalzi.

Philadelphia 76ers, [Canotte Philadelphia 76ers.] Embiid 39 punti, 16 rimbalzi, 2 assist, 2 punti rubati, 2 blocchi, Tobias Harris 22 punti, 12 rimbalzi, 6 assist e 2 punti rubati. Il veterano di Warriors Burks è diventato una sorpresa, con 19 punti e 4 rimbalzi, e ha segnato più volte nei momenti critici.

Inoltre, Josh Richardson 7 punti, 7 rimbalzi, 3 assist, 3 rubi, 1 blocco, Neto 6 punti, 4 assist, 2 rimbalzi, Horford 6 punti, 3 rimbalzi, 2 assist, 2 blocchi e Glenn Robinson 4 punti.

Recensione del gioco:

In questa campagna, le Nets e i 76ers hanno perso un generale, mentre dalla parte delle Nets Irving ha ricevuto un intervento chirurgico alla spalla destra ed è stato rimborsato per la stagione. Da parte di Philly, Ben Simmons, il nucleo centrale dell’organizzazione, è stato messo da parte a causa della tensione alla schiena. – Canotte Basket Poco Prezzo.

Canotte Philadelphia 76ers Poco Prezzo

Non appena il gioco è arrivato, c’è stata un’interruzione di corrente nelle Nets. I 76ers hanno colto l’occasione e si sono precipitati verso l’interno. Embiid, il nucleo dell’interno, ha giocato particolarmente bene. Ha fatto tutti i suoi primi 4 tiri e ha portato la squadra al 20×4 climax. Visto che la situazione era molto buona, ci si aspettava che fossero rimasti 5 minuti e 55 secondi nel primo trimestre, ma i 76ers improvvisamente persero il potere. Dinwiddie una volta ha dato a DeAndre Jordan una rimessa laterale, quindi ha sparato e fatto tre punti, sbattendo il contrattacco della squadra ospite. Alla fine di questa sezione, LeVert ha anche fatto un jumper: dopo aver terminato il singolo quarto, le Nets erano temporaneamente indietro di 20-26.

Nel secondo trimestre, la situazione non è cambiata minimamente, ovviamente lo status dei giocatori di Filadelfia non è stato in vigore subito dopo le vacanze All-Star. Anche se l’allenatore di Filadelfia Brett Brown ha anche chiesto una regolazione delle sospensioni, non ha funzionato affatto. I Nets hanno continuato il loro assalto sotto la guida di LeVert. Nel trimestre alle 3:09, le Nets hanno colpito un’onda d’attacco soprannaturale 46-10, una volta superando i 20 punti, e il pubblico di Filadelfia giocherà così decadentemente, che ha anche attratto Un sibilo di forte decibel sulla scena. Da allora, Filadelfia ha recuperato: il triplo di Embiid è entrato in rete e, dopo l’intervallo, i 76ers 42-50 si avvicinano alla differenza di punti a 10 punti.

Nel primo quarto del terzo trimestre, le Nets stavano ancora giocando bene: LeVert era in grado di fare un salto di riserva con difficoltà. Marching Dinwiddie ha affrontato il cerchio di due uomini e ha aiutato DeAndre Jordan a completare una presa vuota con una mano. Ma poi, i 76ers hanno gradualmente recuperato la sensazione di gioco, Embiid ha cambiato il modo di attaccare la posizione delle Nets, segnando oltre i 20 punti. Nella parte successiva di questa sezione, Burks ha fatto un triplo e un layup, ed Embiid ha fatto un tiro libero da fallo 2 di 2. Philadelphia ha completamente livellato la differenza. Ma in un momento critico, LeVert si alzò in piedi, realizzando ponticelli e tre punte per fermare l’emorragia delle Nets. Dopo tre quarti, hanno continuato a guidare 78-77.

Nell’ultimo quarto, le due squadre hanno combattuto contro il caldo, basandosi sull’attacco dell’imperatore, i 76ers hanno superato una volta 5 punti. Tuttavia, nel mezzo di questa sezione, Dinwiddie ha collegato DeAndre Jordan con una schiacciata e la differenza è stata nuovamente attenuata. Entrando negli ultimi 3 minuti e mezzo, Dinwiddie ha dato di nuovo da mangiare a DeAndre Jordan, Chandler ha fatto 1 dei 2 tiri liberi e le Nets hanno portato a 4 punti. Ma dopo ciò, le Nets hanno attaccato più volte senza successo, Burks ed Embiid hanno effettuato 4 dei 4 tiri liberi. Con 35,9 secondi rimasti nella partita, le due squadre hanno raggiunto 101 pareggi. Nel momento critico, Dinwiddie ha mostrato un grande cuore per fare una svolta di successo, Embiid era anche inequivocabile, ha fatto 2 dei 2 tiri liberi. Le due parti si disegnarono di nuovo ed entrarono negli straordinari.

Negli straordinari, i 76ers non hanno dato la possibilità all’avversario: i Warriors hanno usato Burks per fare un layup di 2 + 1 e un saltatore è riuscito, portando la squadra al culmine. Successivamente, Embiid ha commesso due falli e bloccato completamente la vittoria. Dopo tutto il gioco, i 76ers hanno combattuto gli straordinari e hanno battuto le Nets 112-104.

Leave a Comment

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *